top of page

Realizziamo insieme la Statua del Ven. P. Adriano Osmolowski

Tomba del Venerabile Padre Adriano Osmolowski

A poca distanza dalla porta d’ingresso, sulla destra, spicca una lapide dedicata nel 1950 al padre Adriano Osmolowski, frate minore polacco (Bielorussia 1838 – Lonigo 1924). Ostacolato nei suoi ideali di vita cristiana e francescana, scelse l’esilio volontario. Rimase dieci anni in Terra Santa, dove venne ordinato sacerdote. Passò poi alla Provincia Veneta dei Frati Minori, dimorando nei conventi di Gemona del Friuli e Lonigo. Proprio qui si distinse come educatore dei frati e soprattutto come confessore e direttore spirituale.

 

Il "venerabile", una volta tale, potrà procedere verso la beatificazione e la successiva canonizzazione dopo il riconoscimento e l'ufficializzazione da parte della Congregazione delle cause dei santi di almeno un miracolo, di qualsiasi genere, (che deve essere chiaro, immediato e duraturo), realizzato grazie alle azioni del p. Osmolowski.

Per informazioni e segnalazioni di grazie ricevute scrivi a fratilonigo.a@gmail.com

 

Il 2 dicembre del 1975 sostò in preghiera presso la sua tomba l’allora Cardinale di Cracovia, futuro papa Giovanni Paolo II.

MASP-107.jpg
MASP-7.jpg

Preghiera al Venerabile

O Dio, che fai conoscere al mondo la tua provvidenza e il tuo amore attraverso quelle anime Sante che la tua Grazia suscita in ogni tempo, dona anche a me quello spirito di fede, di orazione, di coerenza, di impegno di vita evangelica che distinse il tuo fedele servo padre Adriano. Fa' che la Chiesa lo possa iscrivere nel numero dei suoi Santi e per la sua intercessione concedimi la grazia che ardentemente ti chiedo…

Per Cristo nostro Signore. Amen.

 

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

CHI SONO

Conosci la vita del Ven. P. Adriano Osmoloski

bottom of page