top of page

Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo: "CASA TAU"

L’8 dicembre 2021 è partito presso il convento di San Daniele il PROGETTO CASA TAU. È stato inaugurato un punto di proposte francescane come libri, rosari, oggetti monastici religiosi con offerte. Tutto il ricavato viene destinato per il mantenimento dei vari progetti francescani e per le opere di carità. Oggi, dopo 9 mesi dall’apertura di Casa Tau, parte del ricavato verrà devoluto alle Missioni Francescane in Guinea Bissau dove opera frate Michael. La Repubblica della Guinea Bissau è uno Stato dell'Africa occidentale, uno dei più piccoli del continente. Confina con il Senegal a nord, con la Guinea a sud e a est e con l'Oceano Atlantico ad ovest.


I bisogni sono molti e frate Michael ne segue in modo specifico alcuni: 1. Ecologia e cambiamento climatico cercando di reperire fondi per l’acquisto di impianti goccia a goccia; 2. Acquisto di un’ambulanza per l’ospedale; 3. Piantare alberi da frutta quali il mango e gli agrumi durante il periodo delle piogge per assicurare l’attecchimento delle piante; 4. Sostituzione di batterie per alimentare 96 pannelli solari (questo è molto importante perché senza i pannelli solari l’elettricità deve essere prodotta dai generatori a gasolio con evidenti costi elevatissimi; 5. Acquisto per l’ospedale di un macchinario per l’emogramma. L’Emogramma è un esame di laboratorio sul sangue che determina la quantità degli elementi corpuscolati quali i globuli rossi, le piastrine, i livelli di ematocrito, l’emoglobina e altri parametri del sangue; 6. Aiutare tre ragazze ad ultimare gli studi secondo il progetto WOMAN PRODUCTION. Una ragazza studia relazioni internazionali e due studiano presso la scuola nazionale di amministrazione.

Aiutare le Missioni presenta anche alcuni benefici:

MORALI: perché fare del bene fa bene.

DONARE: facendo donazioni dirette senza intermediari sconosciuti.

VISIONE: tutti i progetti possono essere visti tramite i reportage a dei frati.

FIDUCIA: aiutiamo missioni seguite da 67 anni dai frati.

CONCRETEZZA: sappiamo esattamente a chi e dove vanno i nostri aiuti.

INTERMEDIARIO: Frate Michael che insieme a tanti nostri frati si è speso e continua a farlo per aiutare una delle aree più povere della terra.

Ricordiamoci con le parole di Santa Madre Teresa che: “non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare”.



Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page