casa tau vasile.png

Il Viaggio di Vasile

Il viaggio di Vasile

La difficoltà di sostenersi e di sostenere la sua famiglia

Vasile ha 21 anni, è rumeno e lavora a Bergamo. Ma il suo stipendio non gli consente di mandare soldi alla mamma anziana e vedova che accudisce la figlia maggiore affetta da sclerosi multipla.

 

Un'ulteriore difficoltà per Vasile

Una sera Vasile bussa al nostro convento di Lonigo in lacrime perché la mamma ha avuto un infarto ed è in grave pericolo di vita. La sorella, inoltre, è rimasta sola senza alcun aiuto. Cerca di ritornare in Romania entro poche ore, ma è sera, desidera solo farsi una doccia, avere un piatto caldo e trascorrere la notte per poi proseguire l’indomani il suo viaggio per la Romania con la sua vecchia auto.

 

Il viaggio di Vasile

Ha ancora pochi soldi per il viaggio e così siamo rimasti al suo fianco con un aiuto per far fronte alle spese e con una cesta alimentare con beni di prima necessità. La mattina alle 6,40 abbiamo pregato insieme e con una benedizione Vasile ha ripreso il suo cammino con speranza.

 

Il nostro impegno di accoglienza

Anche per una sola notte facciamo di tutto per accogliere e stare vicini a chi è nel bisogno e nelle lacrime.

 

La storia di Vasile è resa possibile anche grazie all’aiuto di Casa Tau dove i fedeli, contribuiscono al sostegno delle opere di carità che da secoli il Convento dei Frati Minori di S. Daniele a Lonigo porta avanti.